Disturbo ossessivo compulsivo

Disturbo ossessivo compulsivo

Il disturbo ossessivo compulsivo attanaglia la mente in atteggiamenti che ripetono in maniera meccanica e vengono eseguiti quasi senza pensarci. Il paziente afflitto da questo male tende a creare delle routine e dei movimenti standard che, ripetuti in maniera molteplice, arrecano quella sorta di calma apparente. Se però un gesto non viene eseguito per una dimenticanza o per l’intervento di terze persone, il paziente può anche sfogare la sua rabbia con gesti inconsulti o reazioni esagerate. L’ossessione nasce appunto dalla sensazione di obbligo di doversi attenere necessariamente a determinati movimenti e la semplice interruzione comporta degli eccessi pericolosi, non solamente per la persona in sè ma anche per i familiari o coloro con cui si hanno rapporti. La Dr.ssa Vitelli tratta le persone che soffrono di questi disturbi con la psicoterapia, volta a comprendere l’origine di questi comportamenti ascrivibili ad esempio a maltrattamenti durante l’infanzia, ad un’educazione troppo severa, alla perdita di una persona cara. I miglioramenti arrivano sin nei primi mesi e i pazienti, con un trattamento costante, riescono ad acquisire una nuova consapevolezza.

psicoterapeuta a porto sant'elpidio

Sei Interesato Ai Nostri Trattamenti?

No Comments

Post A Comment